lunedì, novembre 10, 2014

DRACULA UNTOLD

Dracula Untold
di Gary Shore
con Luke Evans, Sarh Gadon, Charles Dance
drammatico, azione
Usa, 2014
durata, 92'


 
La scommessa di Dracula Untold stava già nel suo titolo. Perché a fronte di una sconfinata filmografia di cui oramai si  è persa  memoria, la riproposizione del mefistofelico personaggio in chiave di assoluta novità - Untold, ovvero mai rivelato - suonava come sfida alle orecchie dei milioni di fan pronti a vivisezionare le varianti di una ortodossia filologica  che come sempre in questo casi e' la misura che decreta l'affermazione o meno di questo tipo di operazioni.

Ed in effetti la storia del principe Vlad costretto a sacrificarsi per i propri sudditi, porgendo il collo al demone che gli trasmetterà i poteri necessari a sconfiggere l'invasore, poteva prendere in contropiede i cultori del filone.

Una combinazione di possibilità, quelle di invincibilità derivate dal fatale morso, e di attitudini morali, la salvaguardia del bene altrui, tali da trasformare il protagonista in un eroe a tutto tondo, simile a quelli resi celebri dalle produzioni della casa delle idee. Sul piano pratico però queste caratteristiche sono messe in immagini senza alcuna idea, riproducendo scenari di insipiente computer graphic. Largo spazio quindi, a panoramiche di valli sterminate e di eserciti in miniatura, con il povero Dracula costretto a destreggiarsi all'interno di una sceneggiatura schizofrenica, che prima gli consente di sconfiggere da solo le falangi nemiche, e poi lo costringere a difendersi dalle prevedibili contromisure di un singolo avversario.

Una mancanza di coerenza calcolata,  che però  "Dracula Untold" fa apparire finanche ridicola, per il fatto di non riuscire a trasformare i suoi eccessi in motivo di spettacolo o almeno di tensione. drammaturgia: con sommo detrimento di quell'empatia che identifica il pubblico al proprio beniamino Una pecca tanto più grande se si considera che a fronte di una forma da b movie, il film di Gary Shore e' costato quasi 100 milioni di dollari. Uno cifra che "Dracula Untold" non riesce a mettere a frutto. Luke Evans nella parte del protagonista è una presenza puramente fisica.






4 commenti:

Marco Goi ha detto...

una porcheruola!
un dracula ce lo potevano anche risparmiare...

nickoftime ha detto...

per non dire dei soldi che hanno speso per farla

nickoftime

Giulietta94 ha detto...

Assolutamente d'accordo con te!
Passa anche nel mio blog per sbirciare le mie recensioni ��
http://lacollezionistadibiglietti.blogspot.it/?m=1
Grazie!

Anonimo ha detto...

Certo vengo subito a vedere..
nickoftime