sabato, dicembre 04, 2010

Nowhere boy

Nowhere boy è una biografia sui generis perchè trattandosi di John Lennon ci si aspetterebbe molta musica ed aneddoti legati a quella fama; qui invece a farla da padrone è il periodo della prima giovinezza, quello in cui il nostro doveva ancora scoprire il proprio talento ed intanto faceva i conti con un emotività costretta ad affrontare il ritorno di una madre che lo aveva abbandonato, affidandolo alle cure severe di una zia senza sorrisi (Kristin Scott Thomas). Solido prodotto inglese improntato al rispetto delle regole Nowhere boy, per le caratteristiche da storia di formazione pretenderebbe di andare oltre la dimensione musicale per abbracciare gli interessi di un pubblico più ampio. In realtà i pregi di una ricostruzione dettagliata e di una recitazione inappuntabile diventano i limiti di un film che si mantiene sulla soglia delle cose per ribadire i fatti di una cronaca già annunciata. Nella parte del Beatles più famoso si distingue Aaron Johnson, attore in ascesa (Kick Ass ma anche Chatroom), capace di rendere l’eccezionalità del suo personaggio attraverso un recitazione istintiva ed allo stesso tempo controllata: un esame superato a pieni voti.

4 commenti:

perso ha detto...

mi piacerebbe un sacco vederlo, ma finora non è distribuito nel raggio di 40 km da casa mia!

Anonimo ha detto...

ciao Perso e benvenuto da queste parti...effettivamente il film l'ho visto un anno fà quando fu presentato fuori concorso al TFF..appena riesco ti vengo a leggere...

nickoftime

il Ratto ha detto...

l'ho appena visto,
è un buon film e,
fortunatamente,
non si parla dei beatles,
cosa che avrebbe schiacciato completamente la storia (forse uno zinzino mielosa).

Anonimo ha detto...

Ciao Ratto,effettivente la scelta di escludere i Beatles ancorchè doverosa per un film che deve fare i conti con il budget (i diritti sarebbero costati un patrimonio)mi è parsa anche azzeccata per dare spazio al Lennon privato...e d'altronde all'epoca dei fatti narrati nel film gli scarafaggi frequentavano ancora gli scantinati....

un saluto
nickoftime