giovedì, marzo 10, 2011

Film in sala dall'11 marzo 2011

Carissima me
(L'Age de raison)
GENERE: Commedia, Sentimentale
ANNO: 2010
NAZIONALITÀ: Francia
REGIA: Yann Samuell

Gangor
(Gangor)
GENERE: Drammatico
ANNO: 2010
NAZIONALITÀ: Italia, India
REGIA: Italo Spinelli

Holy Water
(Holy Water)
GENERE: Commedia
ANNO: 2009
NAZIONALITÀ: Gran Bretagna
REGIA: Tom Reeve

I ragazzi stanno bene
(The Kids Are All Right)
GENERE: Commedia
ANNO: 2010
NAZIONALITÀ: Francia, USA
REGIA: Lisa Cholodenko

Il rito
(The Rite)
GENERE: Drammatico, Horror
ANNO: 2011
NAZIONALITÀ: USA
REGIA: Mikael Håfström

Le Stelle Inquiete
(Le Stelle Inquiete)
GENERE: Drammatico
ANNO: 2011
NAZIONALITÀ: Italia
REGIA: Emanuela Piovano

Ramona and Beezus
(Ramona and Beezus)
GENERE: Commedia, Family
ANNO: 2010
NAZIONALITÀ: USA
REGIA: Elizabeth Allen (III)

Rango
(Rango)
GENERE: Animazione, Azione, Avventura
ANNO: 2011
NAZIONALITÀ: USA
REGIA: Gore Verbinski

Tutti al mare
(Tutti al mare)
GENERE: Commedia
ANNO: 2011
NAZIONALITÀ: Italia
REGIA: Matteo Cerami

5 commenti:

nickoftime ha detto...

..questa settimana le uscite cinematografiche ci propongono ancora cinema italiano ma questa volta la decisione dei distributori mette insieme due film d'autore che per ragioni diverse guardano al presente con gli occhi rivolti al passato perchè il film della Piovano riproponendo un episodio poco noto della biografia di Simon Weil ci parla d'amore e di odio, temi universali e purtroppo consueti nella nostra quotidianità..mentre Matteo Cerami figlio di cotanto padre ambienta la sua storia ai giorni nostri ma riprende il famoso film di Sergio Citti "Casotto" girato nel 1977..l'intento è vedere le differenze tra ieri ed oggi o forse per scoprire che non è cambiato nulla?....

c'è poi l'ultimo film della Clodenko "I ragazzi stanno bene" che oltreoceano ha trovato molti estimatori ..chi scrive l'ha visto in anteprima e non è rimasto impressionato perchè al di là della normalizzazione della coppia di fatto protagonista della storia (Julian Moore e Annette Benning con 2 figli avuto da un padre preso in affitto) il film è invece piuttosto ordinario.

Ancora dall'America giungono in Italia "Il rito" ennesimo film di possessioni ed esorcismo con Hopkins a rischio dell'ennesima interpretazione Weirdo e Rango cartoon in testa alle classifiche statunitensi e con la voce (che in Italia perderemo) di JDeep....il resto è tutto da scoprire

buon cinema

Anonimo ha detto...

Corro a vedere RANGO.

Anonimo ha detto...

..poi magari ci dici se ne vale la pena...

nickoftime

Tizyana - Azzurraa ha detto...

Ciao, tra questi scelgo Rango e Il Rito, ma non sono male anche pellicole scacciapensieri come Tutti al mare e Holy Water.

http://cinevisioni-e-letture.blogspot.com/

Anonimo ha detto...

Tiziana, ciao e benvenuta su
I Cinemaniaci. Ho fatto un giro sul tuo blog, complimenti. spero tornerai a trovarci. Fabrizio (a nome della nostra DIRETTORA, che è in altre faccende occupata)