giovedì, gennaio 22, 2009

Film in sala da venerdi' 23 gennaio

Defiance - I giorni del coraggio
( Defiance )
GENERE: Drammatico, Guerra
ANNO PROD: 2008
DATA DI USCITA: 23/01/2009
PROD: USA
REGIA: Edward Zwick
CAST: Daniel Craig, Liev Schreiber, Jamie Bell, Alexa Davalos, George McKay, Tomas Arana, Mark Feuerstein, Allan Cor...

Il respiro del diavolo
( Whisper )
GENERE: Horror
ANNO PROD: 2007
DATA DI USCITA: 23/01/2009
PROD: USA
REGIA: Stewart Hendler
CAST: Josh Holloway, Sarah Wayne Callies, Blake Woodruff, Joel Edgerton, John Kapelos, Dulé Hill, Michael Rooker, Ju...

Italians
GENERE: Comico, Commedia
ANNO PROD: 2008
DATA DI USCITA: 23/01/2009
PROD: Italia
REGIA: Giovanni Veronesi
CAST: Carlo Verdone, Sergio Castellitto, Riccardo Scamarcio, Kseniya Rappoport, Dario Bandiera, Remo Girone

Milk
( Milk )
GENERE: Biografico, Drammatico
ANNO PROD: 2008
DATA DI USCITA: 23/01/2009
PROD: USA
REGIA: Gus Van Sant
CAST: Sean Penn, Emile Hirsch, James Franco, Josh Brolin, Diego Luna, Brandon Boyce, Kelvin Yu, Lucas Grabeel, Aliso...

Tutti insieme inevitabilmente
( Four Christmases )
GENERE: Commedia
ANNO PROD: 2008
DATA DI USCITA: 23/01/2009
PROD: Germania, USA
REGIA: Seth Gordon
CAST: Vince Vaughn, Reese Witherspoon, Robert Duvall, Sissy

4 commenti:

omanu ha detto...

Ciao... avete visto Valzer con Bashir? film di Folman e Polonky in animazione. Molto intenso e tecnicamente interessante.
aggiungo sito del disegnatore illustratore
http://www.dpolonsky.com/
un saluto manu

Anonimo ha detto...

Per MANU. Stiamo lavorando per voi:)) A breve la recensione. Ciao e torna a trovarci. Fabrizio

ethan ha detto...

defiance: il film si basa sulla storia vera di tuvia bielski (daniel craig), figlio di un contadino, che nel 1942 organizza un accampamento nelle foreste bielorusse per sferrare attacchi partigiani contro le truppe tedesche. all'inizio con lui ci sono solo i suoi due fratelli, ma ben presto si uniscono altri ebrei in fuga dai rastrellamenti delle ss. il film piomba nell'azione senza preamboli, con un inizio incredibilmente pulito e molto poco sentimentale. fino a un certo punto defiance si presenta come un film che potrebbe diventare un classico, ma alla fine zwick (autore dell'ultimo samurai e di blood diamond) cede alla tentazione e imbottisce di fuffa le ultime sequenze. Qua e là vengono dispensate delle perle filosofiche che stonano con il resto della storia.

ethan ha detto...

milk:Con milk una grande storia di san francisco diventa una grande storia americana. gus van sant ha scelto la vicenda di uno dei primi leader politici apertamente gay, assassinato il 27 novembre 1978, per presentare il movimento per i diritti degli omosessuali sotto una luce quasi mitica, erede di tutti i grandi movimenti di protesta della storia americana. il punto di vista politico di van sant può anche far discutere, ma il fatto di riuscire a esprimerlo con grande chiarezza è la prova che il regista sa quello che fa dietro la macchina da presa. il film è perfettamente riuscito. la storia non mostra nessuna forzatura e le immagini che evoca sono una fonte di grande speranza. al centro di tutto c'è sean penn, che si annulla nel ruolo di harvey milk. le sue classiche espressioni sono sparite, proprio come le labbra serrate e la sua capacità di reprimere le emozioni. al di là della somiglianza fisica, quello che colpisce è la sua metamorfosi spirituale. è spontaneo, emotivo, vulnerabile e generoso come sean penn non è mai stato. interpretando il ruolo di un uomo che si emancipò completamente, penn si è a sua volta liberato, come attore.